viernes, 18 de septiembre de 2009

Ricetta della settimana - Paneangeli -

 Golosini


Per l’impasto:

2 uova
80 g zucchero
½ fialetta di Aroma Vaniglia PANEANGELI
1 pizzico di sale
75 g farina bianca
25 g Frumina PANEANGELI
½ busta di LIEVITO PANE DEGLI ANGELI
50 ml olio di semi di girasole.

Per farcire e decorare a piacere:

225 g confettura di fragole
1 busta di Glassa al cacao PANEANGELI.

Preparazione

  • Sbattere a schiuma i tuorli (serbando le chiare) con 2 cucchiai di acqua bollente, aggiungere gradatamente 50 g di zucchero, aroma vaniglia e sale, sbattendo fino ad ottenere una massa cremosa.
  • Montare le chiare a neve durissima con lo zucchero rimasto, metterle sopra i tuorli sbattuti e setacciarvi sopra la farina mescolata con la Frumina ed infine il LIEVITO PANE DEGLI ANGELI.
  • Con la frusta a mano incorporare delicatamente il tutto senza sbattere, ruotando la terrina e muovendo la frusta dal basso verso l’alto, in modo che la neve non si smonti, aggiungendo a cucchiaiate l’olio.
  • Distribuire l’impasto sulla lastra del forno (30x40 cm), foderata con carta da forno, e cuocere per 7-9 minuti nella parte media del forno preriscaldato (elettrico: 180°C, ventilato: 170°C, a gas: 190°C).
  • Capovolgere il dolce raffreddato, togliere delicatamente la carta da forno e ricapovolgerlo sul tavolo.
    Tagliare il dolce in 4 strisce da 6,5 x 37 cm circa. Distribuire 1/3 della confettura su una striscia, sovrapporre la seconda e ripetere l’operazione fino a formare 3 strati di confettura e 4 di dolce.
  • Porre in frigorifero per circa 30 minuti.
  • Sciogliere la glassa a bagnomaria in una pentola.
  • Tagliare il dolce in 8 pezzi, girarli con la farcitura dall’alto in basso ed immergerli nella glassa con la parte bassa per ½ cm circa, quindi disporli su un piatto foderato con pellicola.
  • Con un conetto di carta da forno e la glassa rimasta, decorare la superficie dei golosini. Lasciare asciugare (eventualmente in frigorifero) prima di servire. 
Fuente: Paneangeli