viernes, 13 de febrero de 2009

Terra, cielo e mare...i Verdicchi delle Marche con Giuseppe Poli

I Verdicchi delle Marche

Un vitigno antico che respira l’Adriatico

Il Verdiccio di Jesi e di Matelica è uno dei grandi interpreti dell’enologia del Centro Italia. Un prodotto che coinvolge storia e tradizione di un territorio e di popoli da secoli. Vini da mare accarezzati dalle brezze salate dell’Adriatico e profumati dalla macchia mediterranea interna.
Giuseppe Poli, marchigiano DOC e grande esperto di questo vitigno, ci condurrà attraverso le dolci colline vitate delle terre jesine e l’entroterra matelicano. Con la sua esperienza potremo approfondire stili, interpretazioni, nuove tendenze e ricchezza dei suoli. Un incontro rivolto a tutti gli enoappassionati e ai produttori per scoprire il grande vino bianco italiano.

Giuseppe Poli
Giornalista, curatore del sito internet www.ilcronistadelvino.it , Sommellier, iscritto alla Fijev Federazione Internazionale Giornalisti del Vino

L’incontro è stato organizzato dal Consorzio di Tutela dei Vini DOC Gambellara e Recioto di Gambellara DOCG e dalla Strada del Vino Recioto di Gambellara DOCG e sarà coordinato dal giornalista Bernardo Pasquali. Al termine dell’incontro si terrà una degustazione di prodotti tipici del territorio di Gambellara.
Si terrà:
Giovedì 19 febbraio 2009
Ore 20.00
presso la sede del Consorzio di Gambellara,
via Borgolecco, 2 Gambellara VI
Per prenotare la partecipazione al costo di 10 euro telefonare al numero 0444 – 444183 oppure scrivere all’indirizzo consorziovinigambellara@inwind.it

Acino Parlante